Menu



Su Facebook

                                                                                                                                          

 

              

 XUV 500 è il primo veicolo progettato da Mahindra per il mercato globale: si tratta di una Sport Utility a 7 posti: si tratta anche del primo 4×4 del costruttore indiano realizzato con carrozzeria a scocca portante in acciaio ad alta resistenza: l’auto è spinta da un propulsore 4 cilindri turbodiesel common-rail 2.2 16 valvole da 140 Cv. Dotato di turbocompressore a geometria variabile, questa unità è abbinata ad un nuovo cambio manuale a 6 marce ed alla trazione integrale inseribile elettronicamente che consente di limitare i consumi quando si procede con la sola trazione anteriore e garantire un elevato grip su fondi a bassa aderenza quando si procede in 4×4: differenziale elettroidraulico, la potenza viene trasferita alle ruote posteriori quando il veicolo ne rileva l’esigenza o quando il guidatore la imposta premendo un pulsante sulla console centrale. Limitati i consumi e le emissioni di CO2: 7,9 litri di gasolio ogni 100 chilometri (ciclo misto) e 173 g/km nel caso della versione 2WD 186 g/km per la versione 4WD. I freni a disco sulle quattro ruote (anteriori ventilati) sono integrati da ABS e ripartitore elettronico della pressione frenante.

Le sospensioni prevedono una soluzione a ruote anteriori indipendenti a geometria McPherson, posteriori Multi-link con molle elicoidali e barre stabilizzatrici. Di serie il controllo elettronico di stabilità (ESP) ed il sistema elettronico anti-ribaltamento. Molto completa la dotazione di serie: essa comprende climatizzatore a gestione elettronica con temperatura regolabile in modo diverso nelle varie zone dell’abitacolo, controllo della marcia in discesa, controllo della velocità di crociera, dispositivo anti- arretramento, navigatore satellitare con monitor “touch screen”, fari orientabili lateralmente, sedile del guidatore regolabile in 8 modi differenti, airbag frontali e laterali, ruote in lega da 17 pollici, sulle quali sono montati pneumatici da P235/65 R17, e dispositivo Start&Stop. La dotazione di serie del nuovo Mahindra XUV500 comprende inoltre poggiatesta regolabili, cinture di sicurezza (anteriori pretensionate) su tutti e 7 i sedili, airbag frontali e laterali in corrispondenza dei sedili anteriori ,airbag laterali a tendina lungo tutta vettura, attacchi ISOFIX per i seggiolini per bambini. Di serie anche la selleria in pelle ed il sistema “follow-me” che tiene accese per 30 secondi i fari della vettura per consentire al guidatore di muoversi, ad esempio, in una strada buia od all’interno del garage dopo che i passeggeri sono scesi dalla vettura.

 

All’interno dell’abitacolo spicca il pannello informativo LDC da 6 pollici che permette di avere informazioni sul funzionamento del veicolo ed ascoltare musica attraverso l’apparecchio radio, lettori CD/MP3 e connessioni i-Pod. Il sistema dispone di 4 altoparlanti inseriti all’interno delle porte e di 2 tweeter sulla plancia, di una presa USB. Quest’ulimo comprende anche la funzione di navigatore satellitare GPS che copre oltre 1,5 milioni di strade, un centro informazioni per il guidatore che fra le altre cose segnala la in tempo reale la pressione di gonfiaggio di ciascun pneumatico, un sistema di assistenza al parcheggio in retromarcia che visualizza sul display la distanza del paraurti da eventuali ostacoli dietro al veicolo ed il controllo della velocità di crociera che permette di impostare un determinata velocità e di mantenerla costante. Non mancano prese di corrente a 12 Volt, poste in corrispondenza di ciascuna fila di sedili.

Flessibile la configurazione dell’abitacolo: i 3 sedili della seconda ed i 2 sedili della terza possono essere ripiegati singolarmente in avanti. Ripiegando inoltre tutti i sedili della seconda e della terza fila si ottiene invece una superficie perfettamente piana per accogliere i colli più ingombranti. Il portellone posteriore è dotato di apertura a distanza tramite telecomando, ma ovviamente può essere aperto anche manualmente. In Italia, il nuovo Mahindra XUV500 è disponibile in versione AWD a trazione integrale intelligente e FWD a trazione anteriore. Il prezzo della versione 2WD è di 22.932 Euro, mentre la versione 4WD costa 24.983 Euro (in offerta lancio per un tempo determinato). Per la XUV500, la casa offre una garanzia fino a 5 anni o 100.000 chilometri. Unico optional a pagamento? La vernice metallizzata o perlata, per la quale occorrono 450 euro.

 

Motore
Modello m-Hawk 140
Posizione anteriore longitudinale
Tipo turbodiesel common-rail con intercooler
Cilindri 4 in linea
Alesaggio x corsa (mm) 85 x 96
Cilindrata (cc) 2.179
Potenza kW (CV) / regime 103 (140) a 3.750 giri/minuto
Coppia massima Nm (kgm) / regime 330 (33,6) a 1.600-2.800 giri/minuto
Distribuzione 4 valvole per cilindro
Rapporto di compressione 16,5 : 1

Trasmissione

Trazione integrale a gestione elettronica (AWD), anteriore (FWD)
Cambio 6 + RM
Rapporti al cambio 1a, 4,150:1; 2a, 2,140:1; 3a, 1,240:1; 4a, 1,020:1:1; 5a,0,940:1; 6a, 0,870:1; RM, 4.960:1
Frizione idraulica, molla a diaframma, monodisco a secco

Autotelaio
Sospensioni indipendenti (anteriori McPherson, posteriori Multi-link), molle elicoidali, ammortizzatori, barra stabilizzatrice
Freni disco (anteriori ventilati), ABS
Sterzo pignone e cremagliera, servoassistito
Servofreno a depressione
Ruote in lega da 7 J x 17
Pneumatici 235/65 R17

Carrozzeria
N° porte 5
N° posti 7
Lunghezza (mm) 4.585
Larghezza (mm) 1.890
Altezza (mm) 1.785
Passo (mm) 2.700
Altezza minima da terra (mm) 200
Carreggiata anteriore (mm) 1.600
Carreggiata posteriore (mm) 1.600
Diametro di sterzata (m) 5,6
Massa complessiva (kg) 2.450
Capacità serbatoio gasolio (l) 70

Prestazioni
Velocità (km/h) 175

Consumo
Ciclo misto (l/100 km) 7,9

Emissioni
Classe Euro 5
CO2 (g/100 km) 209 (AWD), 198 (2WD)

 

 

 Fonte: www.autoblog.it

Chiama